Top 5 Fashionable Pollution Masks

CATEGORY / Fashion & Lifestyle TAGS / fashion, pollution masks, top 5 Fractals LAB / Enerie DATE / novembre 22, 2019

Con il peggioramento dell’inquinamento atmosferico, le mascherine antismog diventano un accessorio fashion. Sempre più aziende stanno ridisegnando l’oggetto simbolo del futuro distopico per permetterci di proteggere le vie aeree senza rinunciare allo stile. A causa del cambiamento climatico, i deserti sono in via d’espansione e gli incendi saranno più frequenti: si prevede, pertanto, che il trend continui a crescere negli anni a venire. Ecco 5 brand che stanno realizzando mascherine protettive in cui la funzionalità va di pari passo con la moda.

1. VOGMASK

Schermata 2019-11-22 alle 00.32.13

Questa azienda californiana vende mascherine antismog coloratissime sin dal 2011, ma è diventata popolare solo nell’autunno 2018: in concreto, quando l’incendio ribattezzato Camp Fire distrusse oltre 20.000 strutture e uccise 85 persone in tutto il Paese. A causa dell’aria irrespirabile, i cittadini erano stati invitati a proteggere i propri polmoni e così le vendite di Vogmask si sono impennate. Inizialmente il brand osava molto, riproducendo sulle maschere immagini di estetica “glitch”, capolavori di Mondrian e opere di artisti Dada. Oggi preferisce, invece, design meno appariscenti ma ugualmente fashion. Tra le sue regole c’è quella di non utilizzare mai sulle maschere immagini che possano spaventare, dato che l’obiettivo è quello di far sentire meglio chi le indossa.

2. AIRPOP 

Schermata 2019-11-22 alle 00.32.32

Airpop è un’azienda cinese nota per creare mascherine antismog fatte su misura per i volti asiatici. In Paesi come la Cina, la Corea e il Giappone questi accessori sono già così popolari che i blogger li recensiscono come un qualunque capo fashion, e le pop star ne dettano le mode. Nonostante questo, la maggior parte delle maschere in commercio sono progettate per i lineamenti caucasici, e non si adattano perfettamente alla popolazione locale. Airpop vuole cambiare questa situazione con prodotti di diversi colori e stili, che si possono acquistare sia nei negozi che online. 


3. FREKA 

Schermata 2019-11-22 alle 00.32.48

Con sede a Londra, Freka è nata da una collaborazione tra sarti altamente specializzati del Regno Unito e designer industriali europei, con la missione di creare una linea di “facewear” che unisse la funzionalità all’estetica. Le loro maschere sono tutte all’insegna del massimo comfort, essendo basate su un’analisi approfondita della topografia facciale e degli schemi di respirazione. 

4. U. MASK 

Schermata 2019-11-22 alle 00.33.03

Orgogliosamente Made in Italy, U.Mask è la prima mascherina anti inquinamento biotech al mondo. A differenza delle altre, include uno stato bio-attivato dove microorganismi ed enzimi si attivano per distruggere in modo naturale tutti gli agenti contaminanti catturati dalla maschera prima che possano raggiungere le vie aeree. É indicata per qualsiasi attività all’aria aperta ed è disponibile anche per bambini.

5. RESPRO

Schermata 2019-11-22 alle 00.33.22

Con i suoi 10 anni d’esperienza, Respro è considerata un punto di riferimento nel settore ed è anche stata una delle prime aziende ad aver scommesso sull’estetica delle mascherine anti-smog. Nel 2014 avviò una collaborazione con il fashion designer Marcelo Burlon e il suo brand County of Milan, il cui risultato venne presentato sulle passerelle di Pitti Uomo. Le maschere di Respro sono progettate per le attività più svariate, dal ciclismo agli sport estremi, passando per gli spostamenti in mezzo al traffico di una grande città. Sul loro sito web trovate il cosiddetto “Mask Selector”, che vi permette di individuare facilmente la maschera più adatta a voi rispondendo a poche, semplici domande.


Avete individuato un’azienda emergente che vende mascherine antismog ripensate in chiave fashion? Segnalatecela a info@fractals.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

© Fractals di Nausica Montemurro - Via B.Croce 17 07041 Alghero - P.IVA 02761310909 | PRIVACY