F/W 2014-15 FASHION SHOWS ROUNDUP

CATEGORY / Fashion & Lifestyle TAGS / analisi, fashion show, social media, talking about Fractals LAB / Enerie DATE / marzo 19, 2014
Questa settimana Enérie vi propone il roundup finale delle quattro settimane della moda. Abbiamo analizzato tutti i fashion show per fornirvi una fotografia precisa di ciò che è successo sulle passerelle e sui social networks.
Il tema comune alle quattro settimane della moda è stato “potere alle donne”: dallo stile androgino a quello chic, la cui combinazione vincente risulta nell’unione degli estremi. Decadi vicine sono state abbinate per la prima volta: gli anni 60 british mod con pellicce anni 70; gli anni 90 a loro volta abbinati agli anni 70.
Ma vediamo ora la comparativa finale che ci fornisce il dato dell’aumento dei fans durante ogni fashion week e il talking about.
Fractals_Analysis1 Fractals_Analysis2
Michael Kors domina il talking about mentre Lacoste ottiene quasi 100.000 fan nei sette giorni della Fashion Week Newyorkese. Chanel si posiziona al secondo posto in entrambe le classifiche, e Dolce & Gabbana guadagna il terzo posto come sfilata più chiacchierata.
Andiamo ora a descrivere le singole settimane della moda:
NEW YORK
Da sempre la città dei fashion designers emergenti e dello sportswear, quest’anno cambia direzione e si concede comfort, delicatezza, eleganza e femminilità. Maglioni oversize sopra gonne eleganti, cappotti avvolgenti e turtleneck a proteggere i Newyorkesi dal prossimo Polar Vortex. Pochissimi tacchi alti: stivaletti alla caviglia, texani, al ginocchio, e scarpe maschili.
I cinque look MUST HAVE di New York:
NY_MUSTHAVE
LONDON
La fashion week di Londra ha la fama di avant-garde, e anche questa volta non delude. Un esempio? Mary Katrantzou che sfila senza neanche una stampa digitale. Anche a Londra la parola d’ordine è “cocooning”: soffici maglioni oversize, frange, turtleneck, maxi vestiti, pantaloni ampi. Tessuti ricchi di texture: jacquard, broccati, pelliccia, velluto, crochet, patchwork abbinati a chiffon e seta lucidissima. Montoni dipinti come se fossero tele da Burberry, cocktail dress creato con 50 foglie di organza (Christopher Kane).
I cinque look MUST HAVE di London:
LO_MUSTHAVE
MILANO
Dopo due settimane in cui il nero è stato molto presente anche in total outfits, Milano porta un tocco di colore e texture tridimensionali.
il “made in Italy” è il tema di Fendi, ripreso da moltissimi altri designer come celebrazione della craftmanship che ci contraddistingue da sempre. Dolce & Gabbana sorprende con una collezione fiabesca a ritmo dello Schiaccianoci, dove si susseguono eroine in pelliccia ed icone religiose letteralmente ricoperte di gioielli. Gli anni 60 e 70 si mescolano in Gucci per creare qualcosa di estremamente interessante e nuovo.
I cinque look MUST HAVE di Milano:
MI_MUSTHAVE
PARIS
Dal Supermarché di Chanel al ritrovato spirito sexy di Stella McCartney, Parigi è una Festa Mobile. Anche qui troviamo una forte influenza degli anni ’60 londinesi e degli anni ’70. Pellicce, maglie in cashmere, pantaloni a vita alta, e soprattutto layering, ovvero sovrapposizioni di strati su strati di indumenti (trend che è stato accolto con felicità dai reseller). C’è molta sobrietà ma anche molto colore: rosso e rosa assieme, verde militare, color block.
I cinque look MUST HAVE di Parigi:
PA_MUSTHAVE
Riassumendo, i cinque trend della stagione sono:
  • TEXTURE (pelliccia, decori, intrecci di maglia)
  • AMPLIFIED PROPORTIONS (pantaloni, maglioni e capispalla ampi)
  • TURTLENECK (collo alto)
  • LEOPARD (rilancio del trend)
  • RETROVISION (outfit futuristici che pescano però dagli anni 60-70-90)

Schermata 2014-03-17 alle 20.23.04

Trends raccolti e raccontati da Elena Fabbri, Trend Forecaster per Fractals.

Hai osservato un fenomeno in ascesa e vuoi segnalarcelo? Utilizza il form apposito: potresti venir selezionato per diventare cool hunter di Enérie!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

© Fractals di Nausica Montemurro - Via B.Croce 17 07041 Alghero - P.IVA 02761310909 | PRIVACY