How it evolves: Mood Boosting Beauty

CATEGORY / Beauty & Wellness TAGS / mood boosting beauty, trend alert, trend evolution Fractals LAB / Jolie DATE / giugno 6, 2020

Nel 2019 vi avevamo parlato di Mood Boosting Beauty: in risposta all’incremento dell’ansia e della consapevolezza in merito alla salute mentale, osservavamo come sempre più brand stessero iniziando a lanciare prodotti mirati a ridurre lo stress e favorire il benessere. Le previsioni erano che il trend aumentasse del 24 per cento in un anno, ma la crisi del Coronavirus ne ha accelerato la diffusione.

Diamo un’occhiata alla sua evoluzione.

TREND EVOLUTION:

La pandemia ha ulteriormente sfumato i – già deboli- confini tra beauty e wellness, in quanto le routine di skincare e makeup sono diventate di per sé un atto di self care durante la quarantena. Nonostante i cosmetici siano un bene assolutamente non necessario per chi è costretto a stare a casa, i dati di Google Trends rivelano che le ricerche per “makeup online store” e “best mascara 2020” sono aumentate, mostrando come le persone si trucchino come modo per sentirsi bene con se stesse, e non a beneficio altrui.

In questo contesto, la domanda di prodotti orientati a migliorare l’umore e farci sentire meglio è più forte che mai. In un momento in cui i consumatori cercano modi per calmarsi senza spendere troppo, i più premiati sono i brand che aggiungono un valore emozionale a prodotti di uso quotidiano come shampoo e bagnoschiuma. I profumi “funzionali” – correlati all’interesse crescente per l’aromaterapia – si venderanno a loro volta particolarmente bene nell’era post-Covid19.

L’America Latina si configura come un interessante mercato emergente per questi prodotti. In Brasile il 64% dei consumatori ha dichiarato di cercare modi per ridurre lo stress e in Messico il 35% delle persone hanno dimostrato interesse per prodotti di bellezza che le aiutino a rilassarsi.

L’esigenza di calma sta influenzando anche il packaging del settore beauty, con un’evoluzione minimalista del design mirata ad evitare la sovra-stimolazione e dare alle persone un senso di tranquillità.

NEW EVIDENCES:

Beauty blog e magazine di tutto il mondo stanno pubblicando tips e consigliando prodotti per aiutare le lettrici a migliorare l’umore durante la crisi del Coronavirus (per qualche esempio, date un’occhiata a Vogue, Popsugar e Suitcase Mag, tra molti altri).

Il brand One click b.EAUTY, ha debuttato su Amazon lo scorso Aprile  con l’obiettivo di aiutare le consumatrici a migliorare la sicurezza in se stesse mediante i cosmetici. 


Avon vende una serie di profumi anti-stress ed energizzanti. Sul sito web si legge:  “Adesso, più che mai, dobbiamo dare priorità alla cura di noi stessi, della nostra salute e del nostro benessere, e coccolarci con fragranze che migliorino il nostro umore”.

Sanctuary SPA ha lanciato una nuova linea di prodotti capaci di ridurre lo stress, mentre Chanel ha da poco integrato la sua collezione di make up Rouge Coco Flash con nuove tonalità con nomi come Lively, Dazzle, Shake e Play, che promettono di risollevarci l’umore. 

 BEFORE:

mood boosting old

NOW: 

Captura de pantalla 2020-06-06 a las 12.46.34

Volete aiutarci a monitorare il trend? Mandateci le vostre evidence a
info@fractals.it 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

© Fractals di Nausica Montemurro - Via B.Croce 17 07041 Alghero - P.IVA 02761310909 | PRIVACY