Top 5 Social Distancing Restaurant Designs

CATEGORY / Food & Beverage TAGS / covid19, food trends, restaurant design, restaurants, top 5 Fractals LAB / Gourmand DATE / maggio 21, 2020

Mentre il Coronavirus risveglia l’interesse per il design d’interni, ristoranti e bar di tutto il mondo sperimentano soluzioni innovative per servire i loro clienti in sicurezza, assicurando il  distanziamento sociale. Eccone 5 degne di nota.


1. MINI SERRE – PAESI BASSI

Captura de pantalla 2020-05-19 a las 18.51.25
Il Mediamatic Eten, un ristorante vegano di Amsterdam, ha incapsulato ogni singolo tavolo per due persone in una piccola serra con le pareti trasparenti e una magnifica vista sui canali. Mentre i clienti si godono una cena romantica rispettando il distanziamento sociale, i camerieri si (e li) proteggono indossando visiere protettive. Il cibo viene servito su tavole di legno per evitare ogni contatto diretto tra avventori e staff.

2. CAPPELLI CON TUBI GALLEGGIANTI DA PISCINA – GERMANIA

Captura de pantalla 2020-05-19 a las 18.51.37
In Germania, i proprietari del  Café & Konditorei Rothe hanno festeggiato la riapertura distribuendo originali cappelli su cui avevano attaccato due tubi galleggianti da piscina: un modo simpatico per incoraggiare il distanziamento sociale strappando un sorriso ai clienti.


3. CLIENTI FINTI – USA, AUSTRALIA, GERMANIA, TAILANDIA

Captura de pantalla 2020-05-19 a las 18.51.49

L’ Inn at Little Washington, in Virginia, ha disposto manichini in stile anni ‘40 ai tavoli vuoti, in modo che nessuno abbia la percezione di mangiare in un posto deserto. Quando il ristorante riaprirà, probabilmente alla fine del mese, i camerieri serviranno sia i clienti veri che quelli finti. Peraltro non è l’unico ristorante che ha puntato su avventori “fake” per garantire il distanziamento sociale senza far sentire a disagio quelli veri: al Five Dock Dining, in Australia, hanno usato sagome cartonate di persone mentre all’Hotel Haase di Hannover, in Germania, hanno scelto bambole di dimensioni umane. In Tailandia il proprietario del ristorante vietnamita Maison Saigon ha fatto un passo ulteriore,  facendo “sedere” dei peluche di panda al tavolo con i clienti, ad indicare dove non possono stare.


4. TAVOLI “AUTOSCONTRO” – USA

Captura de pantalla 2020-05-19 a las 18.52.01

Il Fish Tales ad Ocean City, nel Maryland, utilizzerà dei “tavoli autoscontro” per trasformare il distanziamento sociale in un’esperienza divertente. I tavoli sono dotati di ruote e di una camera d’aria gigante.


5. RISTORANTE PER UNA PERSONA – SVEZIA

Captura de pantalla 2020-05-19 a las 18.52.20

Il ristorante svedese Bord för En, o Tavolo per Uno, serve una sola persona al giorno. Il cliente siede nel mezzo di una vasta distesa naturale, e il cibo gli viene recapitato in un cestino attraverso un sistema di carrucole.

Interessati a questo trend? Abbiamo molto altro da dirvi! Scriveteci a info@fractals.it per richiederci un report completo! 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

© Fractals di Nausica Montemurro - Via B.Croce 17 07041 Alghero - P.IVA 02761310909 | PRIVACY